RaiUno_logo

Puntate

9^ puntata

In onda martedì 13 dicembre 2011 alle 21.10

Venerdì, 23 dicembre

Laura fa ancora fatica ad accettare il cambiamento di Nina, ora la bambina ha deciso anche di rinunciare alle gioie del Natale. Laura non la riconosce più e vorrebbe indietro la sua bambina bionda... purtroppo, però, affronta l’argomento con Nina nel modo più sbagliato. Eva per non pensare a Claudia si dà spontaneamente ai lavori forzati al vivaio. Quando Paolo le chiede di portare proprio a Claudia una composizione natalizia, la ragazza si rifiuta. Paolo insiste e così Eva è costretta ad affrontare un faccia a faccia con Claudia. L’incontro mette a dura prova la sua forza di volontà: Claudia le chiede, infatti, di aiutarla nella scelta dell’abito per la cena di Natale a casa Giorgi-Del Fiore, facendo un defilé che mette Eva in seria difficoltà.

Cristina affronta il suo primo giorno di lavoro in officina, con la speranza di mettere le mani su qualche motore. Il meccanico, invece, la tiene ben lontana da spinterogeni e batterie e le fa riordinare bulloni, pulire chiavi inglesi e andare a prendere caffé. Cristina però decide di non mollare. Emanuele, invece, non riesce a rassegnarsi al fatto che Viola passerà la notte alla mostra da sola con Jean Claude per documentare la sua performance. Una chiacchierata inattesa con Claudia, lo rassicura sui sentimenti che Viola prova per lui.

Giulio e Stefania hanno in programma di passare la notte della vigilia da soli, con l’intenzione ufficiale di stare un po’ di tempo insieme e sistemare le cose. In realtà entrambi hanno un piano per mettere k.o. l’altro coniuge.  

Al giornale arrivano cattive notizie: un lettera da Milano ne annuncia l’imminente chiusura nel caso in cui le vendite della rivista non aumentino con il numero successivo. Monica però è più preoccupata dal fatto che Giampaolo non si fa sentire dalla sera prima, è chiaro che il suo ruolo sarà sempre relegato a quello di amante e decide di lasciar stare. Rosa è invece inquieta perché Maya, per combattere l’astinenza sessuale, è passata all’uso massivo di ansiolitici, che la rendono praticamente un vegetale.


Sabato, 24 dicembre

Anche a casa Giorgi-Del Fiore è arrivata la vigilia di Natale. Paolo si sveglia però con un strano presagio. Ha infatti sognato una casa distrutta, un piede di donna che calza una scarpa fucsia e una mano di uomo che stringe un coltello. L’incubo lo preoccupa: teme che la cena di Natale sarà  un disastro. A preoccuparlo maggiormente è la compresenza alla cena di Eva, Claudia e Roberta. Laura, invece, è tranquilla perché ha programmato tutto nei minimi dettagli. Ben presto, però, il suo programma viene stravolto. Prima è costretta a invitare alla cena anche Elisa e Giampaolo, con grande disappunto e agitazione di Monica, poi la cena si brucia, poi Maya fa saltare tutte le illuminazioni preparate con cura e, ciliegina sulla torta, la lavanderia ha perso il vestito che Laura avrebbe voluto indossare a cena. A risolvere tutto arriva Claudia: un bel catering e il brindisi di Natale è salvo... forse...

Cristina affronta il suo secondo giorno da meccanico e le cose vanno molto meglio, mentre Emanuele invece è costretto a sopportare Jean Claude che, uscito dalla sua teca per festeggiare il Natale in casa Giorgi-Del Fiore, catalizza l’attenzione dei presenti.

In casa Pierantoni, intanto, si sta per svolgere la battaglia finale e Giulio e Stefania arrivano alla resa dei conti... Invano Yang, a casa degli zii, cerca di manifestare le sue preoccupazioni per i genitori, ma nessuno sembra dare ascolto al piccolo.

Rai.it

Siti Rai online: 847